Visualizzazioni totali

venerdì 1 febbraio 2013

Scusate il ritardo...

In effetti era un po' che latitavo....ma ora,passato il Natale ed il suo solito caos lavorativo direi che possiamo rimetterci in moto...Un nuovo anno e' incominciato. Un anno che si preannuncia difficile come quello appena passato.La crisi che attanaglia il nostro paese sembra non darci tregua. Le elezioni sono alle porte. Chissa' cosa ci attende dietro a quella porta. Staremo a vedere. Per ora solo un saluto a quei pochi che ancora ogni tanto passano di qua...Domani me ne vado in vacanza una settimana. E poi ci rimettiamo in moto......A proposito,il 30 gennaio era l'anniversario dell'eccidio di Derry. Io non me ne sono dimenticato.Mi piacerebbe che anche gli irlandesi facessero la stessa cosa. Quel briciolo di liberta' della quale godete ora lo dovete soprattutto a chi,nel corso dei secoli,ha dato la vita per un ideale.L'Irlanda non e' la fabbrica della Guinness e i negozi alla moda di Grafton Street....l'Irlanda e' una barricata a West Belfast e una donna che porta fiori al cimitero di Milltown....Non dimentichiamolo. Non dimenticatelo.

2 commenti:

pedro839 ha detto...

Finalmente! ;) pedro

Marco - Osio ha detto...

Bentornato Alberto!
Magnifica la chiusura del post ;-)